lunedì 28 novembre 2016

Partito Democratico disonesto e vigliacco!! Coperti i manifesti di Sinistra Italiana: é questa la vostra idea di rispetto e democrazia?

La campagna referendaria è stata finora estenuante, spesso fatta con mezzucci di bassa politica, ma mai avrei pensato di assistere a una scorrettezza e vigliaccheria come il veder coperti i manifesti elettorali di Sinistra Italiana per il NO al referendum.
Domenica mattina, dopo il gazebo allestito in piazza, io e altri compagni siamo andati ad attaccare i manifesti elettorali sulle bacheche comunali riservate alla propaganda elettorale. Le foto sono state scattate proprio in Via IV Novembre all'altezza dell'asilo Collodi però sono molto diverse fra loro. Sì, perché la prima è stata scattata domenica mattina dopo aver attaccato il manifesto mentre la seconda è stata scattata lunedì, il giorno dopo, alle 18:30.

La differenza è che il Partito Democratico, nella giornata di lunedì, ha pensato bene di coprire il manifesto di Sinistra Italiana pur essendoci, come si vede, altri spazi liberi. 
Un gesto vigliacco e un'offesa politica gravissima fatta da un partito che ricopre la maggioranza al Governo e a Borgosatollo. Un gesto incivile di un partito grande nei numeri, ma piccolo di cultura politica che ha paura e tenta con tutti i mezzi, anche incivili, di falsare la campagna referendaria.

Mi chiedo quale sia l'idea di democrazia e rispetto delle altre forze politiche di un partito che proprio al suo interno ha la parola "democratico".

Siamo proprio sicuri che vogliano fare i nostri interessi? Davvero vogliamo votare sì alla modifica della Costituzione scritta da questi personaggi disonesti?